Azienda Agricola Francesco Gangemi - Bergamotto
Azienda Agricola Francesco Gangemi test - Cuore Mediterraneo
bergamotto biologico, trancio



Il Bergamotto 

"Ricordo che da bambino mio padre mi portava con lui nei terreni di famiglia,in una contrada lungo la valle dell’Annunziata dove tutt’ora dopo innumerevoli generazioni ha sede la nostra azienda. Quello che in assoluto evoca in me un vivido ricordo è la raccolta del bergamotto. Tutta la famiglia si movimentava per il raccolto, si iniziava di buon mattino e si faceva a gara a chi raccoglieva i frutti più belli e più cassette di frutto. Ricordo cosa suscitava in me quel profumo intenso che aleggiava per il frutteto...sensazioni di benessere e pienezza che soltanto esperienze del genere possono dare ed una sola avvertenza: non toccarsi mai il viso dopo aver toccato i bergamotti, l’essenza ti avrebbe macchiato la pelle."
Crescendo questo era il mio mondo e quello che io credevo fosse il mondo, non capivo la ricchezza e l’unicità che il nostro territorio offriva e perchè dalla lontana e tecnologica Germania attaccassero un frutto coltivato da gran lavoratori dall’animo greco che produceva un essenza impiegata dai profumieri francesi e dai migiori profumieri del mondo, bollandola come cancerogena e proponendo di sostituirla con un essenza sintetica che ovviamente non ha potuto dare i risultati da loro sperati.
Abbiamo avuto un lungo periodo di totale svalutazione del prodotto, per molti anni abbiamo sofferto frutti lasciati a marcire sugli alberi perchè pagati pochissimo e perchè le industrie non lavoravano il bergamotto proponendo ai produttori di tagliare i bergamotti per innestare arance.
Caparbi ed attaccati al proprio lavoro, come mio padre, molti altri produttori non ascoltarono i consigli venali di chi dava loro pareri superiori ed ancora oggi grazie a loro ed alla loro passione possiamo apprezzare qui e soltanto qui, bergamotteti floridi frutto di secoli di selezione che diventano giallo intenso nei periodi della raccolta con frutti fino a 750-1000 g copiosi sui rami piegati fino a spezzarsi per il peso, che producono un essenza unica al mondo, l’unica essenza che può essere impiegata nei profumi per migliorarne la qualità fissando più a lungo le fraganze impiegate per la produzione e che nessun essenza sintetica potrà mai rimpiazzare.

Oggi il bergamotto è stato riconosciuto come un ottimo fitoterapeutico. Oltre l’essenza tipicamente impiegata in profumeria il bergamotto è usato per curare colesterolo, glicemia , regolarizzare la pressione e disintossicante per l’organismo.
Non si conosce l'esatta genesi di questo agrume, il colore giallo indicherebbe una derivazione per mutazione genetica a partire da preesistenti specie agrumarie quali limone, arancia amara o limetta.

300px-Etichetta 1800 bergamotto biologico di  reggio calabriaLa sua zona di produzione è prevalentemente limitata alla zona ionica costiera nella provincia di Reggio a tal punto da diventarne un simbolo dell'intera zona e della città. L'area coltivata a bergamotto è costituita da una fascia costiera pianeggiante riparata dal forte vento dello stretto di Messina grazie alle colline circostanti, l'area per un'estensione di circa 150 chilometri è situata sulla punta dello stivale della Calabria e della penisola Italiana e si estende poco sopra lo stretto di Messina, misura dal mare circa due chilometri.

Frutto del Bergamotto biologco - azienda agricola francesco gangemiIl bergamotto ha nella provincia di Reggio uno dei suoi migliori habitat. In nessun'altra parte del mondo vi è un luogo in cui quest'agrume fruttifica con la stessa resa e qualità di essenza. È coltivato anche in Costa d'Avorio, Argentina, Brasile ma la qualità dell'essenza ottenuta non è comparabile con quella dei bergamotti calabri.



Predilige i terreni argilloso-calcarei e alluvionali. Viene coltivato in tre cultivar: femminello, castagnaro e fantastico. Si distinguono in particolare per i frutti: il femminello è più produttivo, ma presenta frutti più piccoli delle altre cultivar e lisci, il castagnaro è vigoroso con frutti più grossi e rugosi, il fantastico è simile al femminello ma con frutti piriformi
(da: http://it.wikipedia.org/wiki/Bergamotto)

La bufala del "bergamotto jonico".
Il bergamotto nasce e viene selezionato nella città di Reggio Calabria, nell'area dove adesso trova sede parte del lido comunale. Qui trova le condizioni ideali per svilupparsi con tutti i fattori necessari per gli usi per cui il bergamotto è ben noto, specie per gli usi salutistici. Potete trovare sulla nostra pagina "bergamotto" la storia documentata del bergamotto di Reggio Calabria. solo successivamente, dopo più di 100 anni è stato esteso su quello che è la costa jonica, ma aimè solo e solo a Reggio Calabria il bergamotto raggiunge il top delle caratteristiche per cui è noto come i componenti salutistici e balsamici. In più solo e solo il nostro succo è dato da premitura e pastorizzazione singola, confezione per confezione non in cisterne di centinaia di migliaia di litri dove vengono distrutti la maggior parte dei componenti a causa delle elevate temperature di "pastorizzazione" nella migliore delle ipotesi, ed in qualunque caso si tratta di succhi concentrati o succhi industriali filtrati con macchinari che causano sgomento al solo pensiero, e nella maggior parte dei casi contengono conservanti o stabilizzanti con numeri e sigle strani. Un pò come la bufala dell'olio di "origine" italiana venuta fuori qualche settimana fa.
Il vero bergamotto "citrus bergamia risso" viene impiantato e selezionato a Reggio Calabria, qualunque altra dicitura al di fuori di "bergamotto di Reggio Calabria" è un solo un mero e meschino tentativo commerciale di distorcere una realtà ormai secolare.

Usi
I prodotti del bergamotto sono: i frutti, l'olio essenziale, il succo e la polpa<................>, si trova solo dai contadini da novembre a marzo; è possibile ottenere delle spremute come si fa con gli altri agrumi (per es. arancio), si può tagliare a spicchi per farne delle insalate o, come per il limone, metterlo nel tè (la buccia è aromatica come quella del limone). Il suo succo è molto amaro per la presenza di naringina e sembra essere attivo, grazie al contenuto in polifenoli, nell'abbassare il tasso di colesterolo, in particolare l'effetto sarebbe da imputare alla presenza di due flavonoidi statin-like (con attività simile a quella delle statine), denominati brutieridina emelitidina. Il contenuto di acido citrico è pari a 66 g/l, tale alta quantità ha determinato negli anni passati l'utilizzo del succo come fonte di acido citrico naturale.Il suo utilizzo riguarda soprattutto gli oli essenziali derivati dalla buccia dei frutti nonché dai fiori, dalle foglie e dai giovani rametti. L'olio essenziale di Bergamotto di Reggio Calabria è esportato in tutto il mondo per le sue proprietà di donare una nota estremamente fresca alle composizioni di profumeria. È componente essenziale dell'acqua di colonia e delle acque di toilette, primi prodotti grazie al quale il bergamotto ha avuto un uso diffuso in tutto il mondo. Modernamente l'essenza si estrae sempre meccanicamente con macchine dette "pelatrici", tali macchine "raspano" l'esterno del frutto in corrente d'acqua ottenendo un'emulsione convogliata in centrifughe che separano per differenza di peso specifico (la densità relativa d20/4 e di circa 0,88) l'essenza dall'acqua.
(da: http://it.wikipedia.org/wiki/Bergamotto)

Indicazioni
Il Bergamotto è ampiamente sfruttato nell'industria farmaceutica grazie ai principi attivi presenti nell'essenza. 

L'essenza di bergamotto si utilizza oggi in dose media di 1 -2 gocce al giorno, lontano dai pasti, diluita in acqua o in un cucchiaino di miele.

Il frutto si può consumare crudo o in premuta per usi terapeutici, ottimo per preparare carne, pesce, dolci, gelati ed ogni altro alimento che la fantasia suggerisce. 
 
Svolge numerose funzioni: stimolante dell'appetito e delle funzioni epato-pancreatiche; contrasta colecistiti, tachicardia e ipertensione arteriosa; è utile nelle stomatiti, gengiviti e faringotonsilliti; è antiparassitario intestinale oltre che disinfettante ed astringente.

È inoltre balsamico delle vie respiratorie ed è un buon tonico oltre che antidepressivo.

Valido anche il succo di bergamotto che, secondo un recente studio dell'Università di Catanzaro, contiene un principio attivo che inibisce la produzione del colesterolo nel sangue.
Su 237 pazienti che sono stati invitati a consumare un frutto al giorno per 30 giorni ed al termine del test, i ricercatori hanno potuto constatare che i livelli di colesterolo LDL erano scesi del 38%
http://www.farmacia.unicz.it/convegni/erbemediche/pdf/mollace.pdf

" Lasciate che il cibo sia la vostra medicina e la vostra medicina sia il cibo " 

Il padre della medicina, Ippocrate, con l'aforisma aveva, sin dall'antichità, evidenziato il rapporto tra alimentazione e benessere dell'individuo. 

Il termine "Nutraceutico" fu coniato negli anni ‘80 dal Dott. Stephen L. De Felice, fondatore della FIM ( Foundation for Innovation in Medicine ), ad indicare un alimento" o parte di alimento che fornisce benefici medici o salutari, inclusa la prevenzione o il trattamento della malattia........ Tra i vari fitoterapici ad azione antiossidante utilizzati attualmente per la prevenzione e il trattamento di varie patologie metaboliche trova posto il bergamotto ( Citrus bergamia ) che è una pianta endemica della Calabria, il cui succo presenta un'alta concentrazione di flavonoidi che possiedono proprietà antiossidanti, antiinfiammatorie e vasoprotettive, nonché ipolipemizzanti ed ipoglicemizzanti. In particolare, alcuni di essi agirebbero sulla sintesi intraepatica dei trigliceridi, inibendola, e sulla risposta intracellulare all'insulina, migliorandone il segnale. Molta attenzione si è posta all'utilizzo del bergamotto come nutraceutico da impiegare nel trattamento dell'ipercolesterolemia lieve ed in caso di intolleranza alle statine, così come in associati stati di disglicemia. Per quanto riguarda gli effetti sull'assetto lipidico, i derivati di due flavonoidi contenuti nel succo di bergamotto, esperetina e naringenina, possedendo una struttura simile al substrato dell'enzima HMG-CoA reduttasi epatica, lo inibiscono comportandosi come delle statine; anche il derivato glicosidico della naringenina, la naringina, inibisce tale enzima. Ne deriva che il succo di bergamotto riduce i livelli di colesterolo totale. Inoltre, studi in vitro suggeriscono che
la naringenina e l'esperetina riducono l'attività dell'enzima acil CoA: colesterolo aciltransferasi (ACAT), inibendo l'assemblamento delle lipoproteine. 
Si hanno pure effetti sui trigliceridi sierici in quanto la esperetina riduce l'attività di un enzima chiave nella sintesi epatica dei trigliceridi, la fosfatidico fosfoidrolasi (PAP). Un'altra proprietà da tenere in considerazione del succo di bergamotto è la sua attività ipoglicemizzante. In particolare, la naringenina, come altri polifenoli, incrementa l'attività dell'AMP chinasi (AMPK) e l' uptake di glucosio nel muscolo e a livello epatico, il che si traduce in un miglioramento della sensibilità all'insulina e della tolleranza glicidica. Per quanto riguarda l'azione sull'endotelio, i flavonoidi contenuti nel bergamotto, incrementando l'attività di alcuni enzimi ad azione antiossidante, limitano la produzione di radicali liberi dell'ossigeno nella parete vasale e insieme ad una ben nota proprietà antiinfiammatoria, migliorano la produzione endoteliale di ossido nitrico. 
Fonte: Cuore e Vasi Anno XXXV n.2 - giugno 2013

Dove acquistare

Olio Essenziale di Bergamotto ml 15
Assolutamente naturale, puro, non tagliato e non corretto. Precauzioni: - Tenere fuori dalla portata dei bambini. - Evitare il contatto con gli occhi. Fiala ml 15
Prezzo: 16,00 €
Bergamotto Biologico
Nome latino: Citrus bergamia. Agrume tipico della costa reggina, si usa sia a scopi alimentari che a scopi terapeutici come per curare il colesterolo.
Prezzo: 2,90 €
Succo di Bergamotto ml 200
Succo di bergamotto Puro 100%. Energetico, tonificante, aroma per alimenti, bevanda. In caso di uso terapeutico consultare il medico prima di associarlo o sostituirlo ai farmaci.
Prezzo: 5,00 €
Succo di bergamotto Puro 100%. ml 370
Succo di bergamotto Puro 100%. Energetico, tonificante, aroma per alimenti, bevanda. In caso di uso terapeutico consultare il medico prima di associarlo o sostituirlo ai farmaci.
Prezzo: 8,90 €
Succo di Bergamotto ml 700
Succo di bergamotto Puro 100%. Energetico, tonificante, aroma per alimenti, bevanda. In caso di uso terapeutico consultare il medico prima di associarlo o sostituirlo ai farmaci.
Prezzo: 15,00 €
BergaFresh, succo di bergamotto ml 200
Bergafresh, succo di bergamotto 30%. Senza zucchero. Rinfrescante, tonificante ed estremamente dissetante. Da consumare per colazione o da bere durante la giornata per vincere la tua sete a lungo. Tutte le proprietà del nostro bergamotto biologico nella comodità della tua bevanda da bar.
Prezzo: 2,50 €
BergaFresh ml 200
Bevanda a base succo di bergamotto ml 200. Da consumare per colazione energizzando così il tuo risveglio. Tutte le proprietà del nostro bergamotto biologico nella comodità della tua bevanda da bar. Semplicemente buona.
Prezzo: 2,50 €
The al Bergamotto
The al Bergamotto ml 370. Ingredienti: Infuso di the verde, succo di bergamotto, zucchero di canna.
Prezzo: 3,90 €
Marmellata di polpa di Bergamotto g 600
Ottenuta solo dalla polpa del bergamotto e zucchero. g 600
Prezzo: 14,90 €
Marmellata di Bergamotto
Tutte le proprietà del bergamotto nella nostra marmellata di bergamotto - g 230
Prezzo: 5,50 €
Concentrato di Bergamotto per dolci
Concentrato di Bergamotto per dolci. Un cucchiaio di concentrato dona ai tuoi dolci tutte le proprietà del bergamotto intero - g 230
Prezzo: 4,50 €
Scorze essiccate di Bergamotto g 50
Scorze essiccate di bergamotto .
Prezzo: 6,50 €
Scorze di Bergamotto essiccate tritato fino g 50
Scorze di Bergamotto tritato fino per aromatizzare in maniera semplice e naturale i tuoi dolci è ideale da aggiungere in tutte le preparazione in cui è previsto l’utilizzo di bucce di agrume e per esaltare l’aroma di tutte le preparazioni dolci.
Prezzo: 8,00 €
Te tisana al Bergamotto g 50
Modalità di preparazione: versare acqua bollente in una tazza ed aggiungere due cucchiaini da te, mescolare e coprirle la tazza per evitare la dispersione degli aromi più volatili. Lasciare in infusione per alcuni minuti. Si consiglia di consumare senza zucchero o con il miele
Prezzo: 7,50 €
Scorze candite di Bergamotto g 100
Canditi di bergamotto biologico g 100. Perfetti come stuzzichini o come ingredienti per i tuoi dolci.
Prezzo: 8,00 €
Scorze intere candite di bergamotto g 300
Scorze intere candite di bergamotto in sciroppo di bergamotto g 300. Da usare come ingredienti per i tuoi dolci. Ideali da servire come dessert per stupire i tuoi ospiti.
Prezzo: 10,90 €
Scorze intere candite di bergamotto g 700
Scorze intere candite di bergamotto in sciroppo di bergamotto g 700. Da usare come ingredienti per i tuoi dolci. Ideali da servire come dessert per stupire i tuoi ospiti.
Prezzo: 19,90 €
Scorze intere candite di bergamotto g 1200
Scorze intere candite di bergamotto in sciroppo di bergamotto g 1200. Da usare come ingredienti per i tuoi dolci. Ideali da servire come dessert per stupire i tuoi ospiti.
Prezzo: 29,00 €
Bergamottini interi canditi g 230
Bergamottini interi canditi g 230 in sciroppo di bergamotto. Da usare come ingredienti per i tuoi dolci. Ideali da servire come dessert per stupire i tuoi ospiti.
Prezzo: 8,90 €
Bergamottini interi canditi g 700
Bergamottini interi canditi g 700 in sciroppo di bergamotto. Da usare come ingredienti per i tuoi dolci. Ideali da servire come dessert per stupire i tuoi ospiti.
Prezzo: 19,90 €
Bergamottini sciroppati g 230
Bergamottini in sciroppo di glucosio. Ideale per i tuoi dolci o da servire come dessert.
Prezzo: 8,00 €
Sciroppo di bergamotto ml 700
Sciroppo di bergamotto. Da usare per preparare i tuoi dolci o le tue bevande. Splendido con il tè.
Prezzo: 12,90 €
Sciroppo di bergamotto ml 200
Sciroppo di bergamotto. Da usare per preparare i tuoi dolci o le tue bevande. Splendido con il tè.
Prezzo: 4,90 €
Miele al Bergamotto
Miele al Bergamotto, delizioso, profumatissimo
Prezzo: 4,90 €


Sapone liquido all'olio d'oliva presentazione







Consegna a domicilio per l' area urbana di Reggio Calabria


Puoi acquistare il Bergamotto, l' Essenza ed il Sapone direttamente sul nostrosito oppure in Azienda 

via Carrera II, 9 - 89100, Reggio Calabria

tel:+393203281610




link utili

Origini

Anche la sua collocazione sistematica ha generato molte controversie tra i botanici, alcuni lo classificano come specie a sé stante (Risso e Poiteau) mentre altri lo indicano come sottospecie dell'arancio amaro (Swingle). Alcune leggende fanno derivare il bergamotto dalle isole Canarie, da cui sarebbe stato importato ad opera di Cristoforo Colombo, altre fonti propendono per Cina, Grecia, o dalla città di Berga in Spagna, mentre si narra la storia del moro di Spagna che ne vendette un ramo ai signori Valentino di Reggio (in Calabria) per diciotto scudi che lo innestarono su un arancio amaro in un loro possedimento nella contrada "Santa Caterina".


calabria ultra - azienda agricloa francesco gangemiOriginariamente l'essenza veniva estratta dalla scorza per pressione manuale e fatta assorbire da spugne
naturali (procedimento detto "a spugna") collocate in dei recipienti appositi (detti concoline). Nel 1844, si documenta la prima vera industrializzazione del processo di estrazione dell'olio essenziale dalla buccia grazie a una macchina di invenzione del reggino Nicola Barillà, denominata macchina calabrese che garantiva una resa elevata in tempi brevi, ma anche un'essenza di ottima qualità se paragonata a quella estratta a spugna.
Bergamotto biologico pulsanteÈ anche probabile che la pianta sia autoctona della Calabriaperché già nel XIV secolo risultano tracce di un agrume esclusivo del sud della Calabria Limon pusillus calaber .L'etimologia più verosimile è Begarmundi, cioè pero del signore in turco, per la sua similarità con la forma della pera bergamotta.La prima piantagione intensiva di alberi di bergamotto (bergamotteto) fu opera nel 1750 del proprietario Nicola Parisi lungo la costa reggina, nel fondo di Rada Giunchi, situato di fronte l'area dove oggi si trova, nel cuore della città, il Lido Comunale "Genoese Zerbi" ( nella stessa valle ed a pochi chilometri da dove si trova la nostra Azienda, quindi i nostri bergamotti sono di varietà antica e pregiata)

300px-Macchina calabrese per la lavorazione del bergamotto
L'Olio Essenziale
L'olio essenziale di bergamotto è particolarmente soggetto a contraffazioni essendo una essenza pregiata prodotta in quantità relativamente piccole. Generalmente la contraffazione consiste nel "tagliare" l'essenza, ovvero nell'aggiungere distillati di essenze di scarsa qualità e basso costo, ad esempio di arancia amara e di menta bergamotto, e/o miscele di terpeni naturali o sintetici. A livello mondiale ogni anno si commercializzano circa tremila tonnellate di essenza dichiarata di bergamotto, mentre l'essenza genuina di bergamotto prodotta annualmente ammonta a non più di cento tonnellate.L'utilizzo dell'analisi gascromatografica con colonne aventi una fase stazionaria chirale consente di analizzare miscele di enantiomeri. L'analisi della distribuzione enantiomerica di vari composti, quali acetato di linalile e linalolo, permette la caratterizzazione dell'essenza di bergamotto in base al processo produttivo e consente di scoprire l'eventuale contraffazione dell'essenza.
(da: http://it.wikipedia.org/wiki/Bergamotto)

Il padre della medicina, Ippocrate, con l'aforisma " Lasciate che il cibo sia la vostra medicina e la vostra medicina sia il cibo " aveva, sin dall'antichità, evidenziato il rapporto tra alimentazione e benessere dell'individuo. Il termine "Nutraceutico" fu coniato negli anni ‘80 dal Dott. Stephen L. De Felice, fondatore della FIM ( Foundation for Innovation in Medicine ), ad indicare un alimento" o parte di alimento che fornisce benefici medici o salutari, inclusa la prevenzione o il trattamento 
della malattia. Negli anni a seguire si è visto che dall'addizione di alcune sostanze salutari presenti negli alimenti si possono ottenere effetti positivi sulla salute dell'individuo, come gli Omega 3 nel latte o le vitamine nei fiocchi di cereali. In tal modo alle virtù di questi alimenti si sommano quelle degli acidi grassi polinsaturi, ottenendo così dei nutraceutici o alimenti funzionali ricchi di molecole salutari. 
Tra i vari fitoterapici ad azione antiossidante utilizzati attualmente per la prevenzione e il trattamento di varie patologie metaboliche trova posto il bergamotto ( Citrus bergamia ) che è
una pianta endemica della Calabria, il cui succo presenta un'alta concentrazione di flavonoidi che possiedono proprietà antiossidanti, antiinfiammatorie e vasoprotettive, nonché ipolipemizzanti ed ipoglicemizzanti. In particolare, alcuni di essi agirebbero sulla sintesi intraepatica dei trigliceridi, inibendola, e sulla risposta intracellulare all'insulina, migliorandone il segnale. Molta attenzione si è posta all'utilizzo del bergamotto come nutraceutico da impiegare nel trattamento dell'ipercolesterolemia lieve ed in caso di intolleranza alle statine, così come in associati stati di disglicemia. 
Per quanto riguarda gli effetti sull'assetto lipidico, i derivati di due flavonoidi contenuti nel succo di bergamotto, esperetina e naringenina, possedendo una struttura simile al substrato dell'enzima HMG-CoA reduttasi epatica, lo inibiscono comportandosi come delle statine; anche il derivato glicosidico della naringenina, la naringina, inibisce tale enzima. Ne deriva che il succo di bergamotto riduce i livelli di colesterolo totale. Inoltre, studi in vitro suggeriscono che
la naringenina e l'esperetina riducono l'attività dell'enzima acil CoA: colesterolo aciltransferasi (ACAT), inibendo l'assemblamento delle lipoproteine. 
Si hanno pure effetti sui trigliceridi sierici in quanto la esperetina riduce l'attività di un enzima chiave nella sintesi epatica dei trigliceridi, la fosfatidico fosfoidrolasi (PAP). Un'altra proprietà da tenere in considerazione del succo di bergamotto è la sua attività ipoglicemizzante. In particolare, la naringenina, come altri polifenoli, incrementa l'attività dell'AMP chinasi (AMPK) e l' uptake di glucosio nel muscolo e a livello epatico, il che si traduce in un miglioramento della sensibilità all'insulina e della tolleranza glicidica. Per quanto riguarda l'azione sull'endotelio, i flavonoidi contenuti nel bergamotto, incrementando l'attività di alcuni enzimi ad azione antiossidante, limitano la produzione di radicali liberi dell'ossigeno nella parete vasale e insieme ad una ben nota proprietà antiinfiammatoria, migliorano la produzione endoteliale di ossido nitrico. 
Fonte: Cuore e Vasi Anno XXXV n.2 - giugno 2013
 
Termini e Condizioni di MapQuest Le Mappe/Direzioni hanno valore informativo. Chi le utilizza si assume il rischio del loro uso. MapQuest, Vistaprint ed i loro fornitori non sono rappresentanti nè responsabili dei contenuti, delle condizioni delle strade, della fruibilità degli itinerari o della rapidità.